Senza categoria

Natale 2018 Bologna: a Palazzo D’Accursio si ricordano le vittime dell’Amianto dell’OGR Bologna

Bologna, 23 dicembre 2018

Da ieri è esposta nel cortile di Palazzo D’Accursio, sede del Comune di Bologna, la bacheca che ricorda le vittime dell’Amianto in OGR(Officine Grandi Riparazioni delle Ferrovie dello Stato). E’ Salvatore Fais,  ex-lavoratore OGR, assieme ad Antonio Matteo e a Giovannino Albanese che hanno portato la bacheca delle vittime nel cortile di Palazzo D’Accursio sede del Comune di Bologna, augurando a tutti un BUON NATALE, ma ricordando ai cittadini di Bologna il tragico tributo dei lavoratori ammalati e deceduti a causa dell’uso irresponsabile dell’amianto. Con il Manifesto esposto (Scarica il manifesto),  AFeVA ER  ed i lavoratori OGR ricordano gli obiettivi per trasformare lo stabilimento ora dismesso in patrimonio della città e luogo della memoria da utilizzare per dare risposta ai bisogni culturali e sociali della città, e che il Natale è anche il momento nel quale le famiglie riunite per festeggiare, avvertono più acutamente l’assenza dei loro cari vittime dell’amianto, e si stringono attorno ai loro famigliari malati. Solo la nostra azione per la giustizia (troppo spesso negata nelle aule di tribunale), per le bonifiche, per la salute può rappresentare una speranza per un futuro migliore. Per un nuovo anno di rinnovato impegno, per una regione senza amianto.

Buon Natale e Buon Anno Nuovo da AFeVA Emilia Romagna a tutti/e

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...