Sentenza della Corte di Cassazione Civile n° 24217/2017: Danno morale lesioni psicofisiche di origine professionale (placche pleuriche) – cumulabilità con rendita Fondo Vittime Amianto
danno morale/Sentenza Corte di Cassazione

Sentenza della Corte di Cassazione Civile n° 24217/2017: Danno morale lesioni psicofisiche di origine professionale (placche pleuriche) – cumulabilità con rendita Fondo Vittime Amianto

Bologna,  30 ottobre 2017 Danno morale per lesioni psicofisiche di origine professionale (placche pleuriche) – Sentenza della Corte di Cassazione Civile n° 24217/2017 La sentenza, come per tutte le sentenze, si pronuncia rispetto un caso specifico (il caso esaminato dalla Corte è particolare anche rispetto l’individuazione del datore di lavoro chiamato a rispondere del danno), non … Continua a leggere

Tumori professionali tabellati: Sentenza n°20769/2017 della Corte di cassazione, l’onere della prova contraria spetta all’INAIL
Sentenza Corte di Cassazione

Tumori professionali tabellati: Sentenza n°20769/2017 della Corte di cassazione, l’onere della prova contraria spetta all’INAIL

Bologna, 15 settembre 2017 Importante sentenza della Corte di Cassazione che con la sentenza n. 20769/2017  dell’8 agosto scorso (link a .pdf) stabilisce che la correlazione fra tumore professionale tabellato, contratto dal lavoratore e l’attività lavorativa svolta non deve essere dimostrata dal lavoratore, ma è a carico dell’INAIL l’onere della prova contraria. Leggi tutta la notizia sulla … Continua a leggere

Corte di Cassazione sentenza del 21 settembre 2016:  Esposizione ad amianto – Nesso causale con l’attività lavorativa – Colpa del datore di lavoro – Accertamento
Sentenza Corte di Cassazione

Corte di Cassazione sentenza del 21 settembre 2016: Esposizione ad amianto – Nesso causale con l’attività lavorativa – Colpa del datore di lavoro – Accertamento

Cassazione – Civile Sent. Sez. L Num. 18503 Anno 2016 (scarica la sentenza .pdf) Presidente: D’ANTONIO ENRICA Relatore: RIVERSO ROBERTO Data pubblicazione: 21/09/2016 Notizia tratta dal “Bollettino Coordinamento Regionale Uffici Vertenze CGIL Emilia Romagna 23 settembre 2016”   Per la Corte, che ha accolto il ricorso degli eredi di un lavoratore deceduto, l’affermazione della responsabilità civile … Continua a leggere