bonifica amianto

INAIL Bando ISI 2016: anche nel 2017 contributi per la rimozione amianto alle imprese

Bologna, 10 febbraio 2017

Oltre 67 milioni di € sono stati destinati dall’INAIL per la rimozione dell’amianto nell’anno 2017.

Al Bando ISI INAIL 2016 (valevole per il 2017) possono partecipare aziende che presentano progetti di bonifica dei materiali contenenti amianto. Il finanziamento è costituito da un contributo in conto capitale pari al 65% dei costi sostenuti.Il contributo va dai 5.000 € ai 130.000 € e per contributi superiori a 30.000 € è possibile chiedere un’anticipazione del 50% del contributo.

Anche quest’anno sono stati esclusi (giustamente) interventi di incapsulamento o confinamento, mentre i progetti ammissibili riguardano:

  • Rimozione di piastrelle e pavimentazioni in vinile-amianto;
  • Rimozione di coperture in cemento-amianto;
  • Rimozione di cassoni, canne fumarie, comignoli, pareti, condutture o manufatti in genere costituiti di cemento-amianto;
  • Rimozione di materiali contenenti amianto da impianti, attrezzature o mezzi di trasporto (cordami, coibentazioni, isolamenti di condotte vapore, condotte di fumi ecc.);
  • Rimozione di componenti edilizie o da mezzi di trasporto di intonaci o coibentazioni in amianto applicati a spruzzo o a cazzuola;

Tutte le informazioni sul bando sono disponibili sul sito INAIL 

vedi l’allegato alla determina INAIL .pdf

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...