Fondo vittime amianto/tutela eredi vittime ambientali e familiari

Fondo Vittime Amianto: L’iniziativa di AFeVA ER e del Patronato INCA ER per garantire i diritti dei malati di Mesotelioma Ambientali e Familiari e dei loro eredi in caso di Premorte

17/11/2016

La confusa reiterazione di circolari INAIL e l’approccio sbagliato di alcuni funzionari delle strutture territoriali INAIL, sta producendo un inaccettabile pratica di rigetto delle domande effettuate dagli eredi in caso di premorte di cittadini affetti da Mesotelioma a causa dell’amianto inalato per motivi familiari e ambientali.

AFeVA ER e INCA hanno definito un percorso per ricorrere a tali decisioni, accanto a queste iniziative dovute di tutela, AFeVA si batte perchè si esca dalla sperimentazione e si proceda a misure strutturali che garantiscano a tutti di accedere alle prestazioni del fondo vittime amianto.

Va rivista la forma di finanziamento del Fondo e la misura del finanziamento stesso, vanno snellite le pratiche al fine di evitare contenziosi inaccettabili e defatiganti per persone che soffrono a causa della malattia o per la perdita di un congiunto.

Invitiamo quindi le persone a rivolgersi agli SPORTELLI AMIANTO DI AFeVA ER e ad attivare i necessari percorsi con il Patronato INCA.

NOTA INCA-CGIL E AFeVA ER SU RICONOSCIMENTO PRESTAZIONI FONDO VITTIME AMIANTO AD EREDI (.pdf)

ISTANZA PRESTAZIONE FONDO VITTIME AMIANTO LEGGE 190/2014 ART. 1 COMMA 116 RESPINTA (.pdf)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...