PRONTO SOCCORSO PSICOLOGICO GRATUITO: Iniziativa dell’Associazione RIVIVERE di Bologna per assistere le persone in tempi di CORONAVIRUS
PRONTO SOCCORSO PSICOLOGICO CORONAVIRUS

PRONTO SOCCORSO PSICOLOGICO GRATUITO: Iniziativa dell’Associazione RIVIVERE di Bologna per assistere le persone in tempi di CORONAVIRUS

Bologna, 25 marzo 2020 L’Associazione RIVIVERE di Bologna, da anni impegnata nel supporto psicologico a persone che hanno vissuto un lutto, ha deciso in questa fase drammatica della pandemia di coronavirus di attivare 2 servizi di PRONTO SOCCORSO PSICOLOGICO GRATUITO PER L’EMERGENZA DI Covid-19 in Emilia Romagna. L’Associazione RIVIVERE, collabora da anni con AFeVA Emilia … Continua a leggere

Coronavirus INPS, INAIL: DL 18 del 17 marzo 2020 spostato al  1° giugno 2020 il decorso dei termini di decadenza prestazioni previdenziali, assistenziali e assicurative erogate dall’INPS e dall’INAIL
decorrenza termini di decadenza INPS INAIL

Coronavirus INPS, INAIL: DL 18 del 17 marzo 2020 spostato al 1° giugno 2020 il decorso dei termini di decadenza prestazioni previdenziali, assistenziali e assicurative erogate dall’INPS e dall’INAIL

Bologna, 18 marzo 2020 Coronavirus INPS, INAIL: DL 18 del 17 marzo 2020  –    spostato al 1° giugno 2020 il decorso dei termini di decadenza prestazioni previdenziali, assistenziali e assicurative erogate dall’INPS e dall’INAIL Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto Legge N° 18 del 17 marzo 2020 (scarica tutto il decreto .pdf) “Misure di … Continua a leggere

Coronavirus – Covid-19: AFeVA ER si è conformata alle disposizioni per impedire il diffondersi del contagio, gli sportelli funzionano solo telefonicamente, per mail, Skype. Sospese le iniziative assembleari.
coronavirus AFeVA Emilia Romagna

Coronavirus – Covid-19: AFeVA ER si è conformata alle disposizioni per impedire il diffondersi del contagio, gli sportelli funzionano solo telefonicamente, per mail, Skype. Sospese le iniziative assembleari.

Bologna, 11 marzo 2020 Carissimi, la grave emergenza sanitaria che stiamo attraversando, si somma ai problemi che tante persone malate di patologie asbesto correlate e gli ex-esposti amianto vivono quotidianamente. Ciò rende più stringente la necessità di osservare scrupolosamente le indicazioni fornite dalle autorità pubbliche per fermare e limitare la diffusione del contagio da “Coronavirus”. … Continua a leggere