Bonifiche

Bonifiche Amianto: INAIL mette a disposizione incentivi per 82.880.996 di Euro per l’anno 2016.

Importante impulso alla bonifica dell’amianto presente nelle aziende lavori-di-rimozione-amiantoItaliane, promosso da INAIL con il Bando ISI 2015. Si tratta di una novità, in quanto il bando prevede che la cifra di quasi 83 milioni di € sia stanziata specificatamente per finanziare progetti di rimozione dell’amianto presente nelle aziende. Nei quattro anni precedenti sono stati spesi da INAIL per lo stesso scopo, 138 milioni di €, producendo investimenti per 250 milioni di €. L’impulso di quest’anno è stato frutto anche dell’impegno delle OO.SS. facenti parte del Consiglio di Indirizzo e di Vigilanza (CIV) dell’INAIL. L’altra novità del bando è che ricomprende negli interventi possibili anche i costi per la sostituzione (25€ al MQ) del tetto di amianto con altra copertura. Il contributo, in conto capitale, copre il 65% dei costi ammissibili, sostenuti e documentati, per la realizzazione del progetto.

Altro aspetto positivo del bando è che i progetti devono prevedere la rimozione e lo smaltimento dell’Amianto mentre sono ESCLUSI gli INTERVENTI DI: rimozione non comprendenti lo smaltimento, incapsulamento, confinamento, mero smaltimento di M.C.A. già rimossi. Slide INAIL Bando ISI 2015 (.pdf)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...